<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Lufthansa PartnerPlusBenefit

11 pillole di cultura locale per vendere in Cina


vendere in Cina

Sono molte le ragioni che spingono una realtà aziendale a valutare opportunità di business in Cina. Oltre alle garanzie offerte da un’economia che vanta crescita e stabilità, emerge la volontà del Paese stesso ad aprirsi ai mercati internazionali, favorendo lo sviluppo di accordi e affari commerciali.

Vendere in Cina è un progetto ambizioso, per cogliere questa occasione è indispensabile saper approcciare il proprio interlocutore. Ne parliamo nell'articolo di oggi.


Come vendere in Cina? 11 consigli per non trovarsi impreparati

Avviare attività commerciali in Cina potrebbe richiedere più impegno di quanto immaginato. Oltre al fattore linguistico, ci sono una serie di aspetti culturali da considerare: storia, tradizioni e valori impattano sulle collaborazioni commerciali.

Per dar vita a relazioni strategiche e durature è consigliabile approfondire alcuni aspetti del mercato asiatico. Dedicheremo le prossime righe alla scoperta della cultura in Cina e all'approfondimento di alcuni consigli utili per intraprendere rapporti professionali con i locali.

1) Conoscere i locali

Il primo aspetto da considerare riguarda proprio lo sviluppo di conoscenze con i locali. Non si tratta di stabilire immediatamente relazioni che abbiano finalità commerciali. Ciò che è importante, in questa fase, è affidarsi a qualcuno che la guidi nella conoscenza del mercato di riferimento,  nella scoperta della popolazione locale e nell'individuazione di possibili partner.

2) Sviluppare un primo network di conoscenze

Una volta individuate le città e il mercato di interesse, è il momento di sviluppare un primo network di conoscenze. In questa fase è importante conoscere imprenditori e aziende locali che possano essere interessate all’acquisto di beni e servizi. È fondamentale ricordare che per instaurare relazioni  professionali in Cina è cruciale partire dallo sviluppo di rapporti personali. Da cosa cominciare?

3) Partecipare a fiere ed eventi locali

Quale miglior modo per conoscere clienti e partner interessati alla sua proposta se non partecipando a fiere, eventi e manifestazioni in Cina? In questo articolo può trovare informazioni dettagliate su questo tema, nonché suggerimenti utili per organizzare il suo prossimo viaggio d’affari.

4) Ascoltare il proprio interlocutore

Per coltivare relazioni personali che possano portare allo sviluppo di interessanti opportunità commerciali è fondamentale ascoltare il proprio interlocutore. Prima di esporsi e comunicare obiettivi e strategie, è indispensabile dedicare del tempo a raccogliere dati e informazioni. Quali sono i vantaggi di questo modus operandi? Oltre a mostrare rispetto nei confronti dei locali, si ha modo di esaminare più approfonditamente valutazioni e considerazioni emerse.

5) Preparare una presentazione chiara e dettagliata

Prima di pianificare un viaggio d’affari e conoscere i potenziali partner, è indispensabile preparare il materiale necessario da utilizzare durante gli incontri.

Le presentazioni, in particolare, devono risultare chiare e contenere informazioni dettagliate, con un richiamo anche a risultati effettivamente raggiunti che testimonino l’affidabilità dell’azienda e le ragioni che motivano l’interesse verso il Paese.

New Call-to-action

6) Controllare il linguaggio del corpo

Un consiglio da adottare in qualunque situazione richieda una presenza fisica è quello di controllare le proprie emozioni e il linguaggio del corpo. Si tratta, indubbiamente, di una dimostrazione di educazione e rispetto, ma anche di sicurezza e fiducia. 

Come comportarsi, quindi? Meglio non gesticolare, alzare il tono di voce o fissare qualcuno per troppo tempo, ma mostrarsi pacati e composti.

7) Discutere di tutti i dettagli prima di fare la propria proposta

Un elemento importante riguarda la gestione pratica dell’attività commerciale. Prima di siglare un accordo tutte le condizioni devono essere chiare alle parti coinvolte.Dettagli, particolarità maturate e voci meritevoli di valutazione sono da approfondire meticolosamente prima di raggiungere un accordo.

Sarebbe un errore non considerare alcuni aspetti e rimandarli ad una fase successiva. 

8) Utilizzare gli strumenti a disposizione per vendere in Cina

Entrando, ora, nel dettaglio degli affari commerciali, è bene considerare che per avviare il business è indispensabile sfruttare gli strumenti a disposizione dei locali. Biglietti da visita, materiale informativo e brochure promozionali devono essere tradotte in lingua; lo stesso discorso vale se si prevede lo sviluppo di un sito web aziendale e di un team di customer service.

9) Social sì o no?

La risposta è sì, ma con qualche considerazione. I social permettono di entrare in contatto con una fetta di pubblico considerevole ed è difficile pensare di rinunciarvi, ma le note restrizioni applicate in termini di utilizzo vanno rispettate. In Cina esistono delle piattaforme approvate dal governo, come WeChat, Weibo e Renren; approcciarsi a questo nuovo mondo digitale è l’unica soluzione per non perdere contatti importanti.

10) Personalizzare email e documenti

La strategia comunicativa è un aspetto sul quale focalizzarsi; anche l’invio di una semplice mail comporta un’attenzione mirata a singoli dettagli grafici e di scrittura, che è bene personalizzare per dare la dovuta considerazione ai partner e fidelizzarli.

11) Attenzione alle festività locali

Ovviamente, quando si programma una trasferta fuori sede si valutano, in primo luogo, i propri impegni. Se prevede un viaggio in Cina, non dimentichi di verificare i giorni di festività nazionale e tradizionale, così da assicurarsi la normale operatività lavorativa.

Come si evince dall'articolo, avviare un’attività commerciale con il fine di vendere in Cina e approcciarsi al mercato asiatico implica una preparazione approfondita sulla condotta e sul modus operandi da adottare, elementi destinati ad avere un impatto positivo sul business.

New Call-to-action

Tags: trasferte di lavoro, export, organizzazione viaggio d'affari

New Call-to-action
New Call-to-action


Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

Articoli Recenti