<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Lufthansa PartnerPlusBenefit

5 modi per migliorare l'esperienza nei viaggi business


viaggi business

Durante i viaggi d’affari si ha l’opportunità di arricchire la propria esperienza personale e professionale. Tuttavia, la necessità di far coincidere gli impegni con i tempi di trasferimento e sistemazione, senza sprecare ore inutilmente, rende la permanenza fuori sede spesso frenetica e stressante.

A seguire, un breve elenco dei migliori modi per rendere più piacevole l’esperienza del business travel.


 

L'importanza dell'esperienza anche nei viaggi business

Le imprese dovrebbero riservare una particolare attenzione alle modalità che possono migliorare la qualità del viaggio di lavoro: un dipendente in trasferta più rilassato e sereno svolge meglio i propri compiti e ha una percezione ancora più positiva dell’azienda presso cui lavora. Molte compagnie aeree e strutture ricettive garantiscono un valido supporto in questo senso, offrendo servizi e soluzioni interessanti.

Gli stessi collaboratori in trasferta, inoltre, possono contribuire a migliorare il loro tempo fuori sede, seguendo alcuni semplici consigli. Iniziamo dal primo che riguarda le procedure aziendali.

Policy di viaggio

Una prima attenzione utile per rendere più sereno i viaggi business è stabilire una policy aziendale, orientata al supporto costante per i dipendenti in trasferta.

Ottimizzare diventa la parola chiave: le varie fasi di prenotazione vanno organizzate secondo una procedura stabilita e la compilazione e approvazione della nota spese deve essere resa più snella e semplice possibile. Per il 34% dei dipendenti, infatti, questa rappresenta uno degli aspetti più complessi da gestire durante il viaggio.

L’aspetto del risparmio da parte dell’azienda resta importante, ma prima di tutto viene il benessere del collaboratore e non è detto che occorra scegliere quale tra questi due aspetti privilegiare. Aderendo a programmi di fidelizzazione, ad esempio, senza alcun costo aggiuntivo è possibile accedere a sconti, offerte e servizi gratuiti, come l’upgrade alla classe di viaggio superiore.

Business Lounge

Il 47% dei business traveller considera le lunghe attese per gli scali tra gli aspetti negativi della trasferta. Per rendere più piacevole il tempo di permanenza in aeroporto, soprattutto durante gli scali tra voli internazionali, molte compagnie hanno realizzato Lounge all'avanguardia, con ambienti ancora più accoglienti e rilassanti. In questi spazi, tra confortevoli arredi di design e grazie a una connessione wi-fi rapida ed efficiente, è possibile prepararsi ai successivi meeting, portarsi avanti con il lavoro, gestire le comunicazioni online con colleghi e clienti.

 

New Call-to-action

 

Le Business Lounge sono aree pensate anche per il relax, con riviste e quotidiani a disposizione, insieme ad altri strumenti di intrattenimento, in alcuni casi persino video-corsi di yoga. All'interno di molti di questi ambienti sono inoltre presenti servizi di ristorazione di alto livello, con specialità gourmet e piatti tipici.

Alimentazione in viaggio

In generale, la qualità dell’alimentazione incide sul benessere complessivo della persona. Ciò vale ancora di più quando si vive una situazione che esula dalla routine quotidiana, come i viaggi business. Per migliorare questo aspetto, può essere utile prenotare un hotel con inclusa una colazione ricca e varia. Essendo il primo pasto della giornata, permetterà al dipendente in trasferta di iniziare al meglio e di affrontare con la giusta energia gli impegni a seguire. I pasti principali durante il viaggio potrebbero subire variazioni di orario: in questo caso può essere il dipendente stesso a contribuire al proprio benessere, evitando piatti troppo pesanti e spuntini fuori pasto poco salutari.

Un’alternativa è il soggiorno presso un appartamento, un trend in crescita anche nei viaggi d’affari proprio in virtù della disponibilità di una cucina per preparare personalmente i propri pasti.

Esercizio fisico

Per mantenere il benessere anche nel corso della trasferta, sarebbe bene avere a disposizione almeno qualche ora da dedicare all'esercizio fisico, all'inizio o al termine della giornata lavorativa. Gli effetti benefici di una corsa o di una camminata all'aperto sono notevoli e permettono di distendere muscoli e articolazioni, generando una sensazione generale di salute e serenità.

Anche la tecnologia offre interessanti soluzioni: esistono diverse app che consentono di monitorare le calorie assunte e quelle consumate, così da correggere eventuali comportamenti errati tenuti nei giorni fuori sede e mantenere un certo controllo sulla propria forma fisica. Altre tipologie di applicazioni consentono, inoltre, di prenotare corsi e servizi fitness nelle ore libere a disposizione presso hotel e aeroporti.

Tecnologie digitali

Il 39% dei business traveller accede al servizio di wi-fi in volo e il 34% gradisce la connessione internet ad alta velocità in albergo.

Questo tipo di viaggiatori desidera essere sempre connesso, per motivi professionali, personali e di svago e utilizza varie app che facilitano la gestione del viaggio. Tra le più recenti e innovative lanciate sul mercato c’è quella di Star Alliance, il più importante Gruppo di compagnie aeree di tutto il mondo. Questa piattaforma, nata dalla collaborazione con Accenture, centralizza in un solo database le informazioni delle compagnie aderenti e permette di conoscere in tempo reale moltissime notizie legate ai voli di tutti i vettori del network.

Inoltre, sull'app vengono comunicati i servizi offerti dalle diverse compagnie, tra cui il tracciamento del proprio bagaglio, e presto verranno implementate ulteriori funzionalità.

 

Poiché i viaggi business fanno ormai parte della normale routine professionale, è sempre più importante che coincidano con un’esperienza positiva, apprezzata dal dipendente come opportunità. Anche se le normali abitudini durante la trasferta vengono inevitabilmente alterate, fruendo dei benefit messi a disposizione e seguendo semplici accorgimenti come quelli descritti è possibile mantenere un buon livello di benessere, svolgendo con serenità ed efficienza le mansioni lavorative, a vantaggio proprio e dell’azienda.

Scopra come ottenere il massimo comfort in trasferta, senza costi aggiuntivi, grazie al programma di incentivazione per aziende PartnerPlusBenefit: per saperne di più clicchi qui sotto!

 

New Call-to-action

Tags: viaggi d'affari, trasferte di lavoro, benessere aziendale

Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

New Call-to-action

Articoli Recenti