<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Come ottenere upgrade Business Class? 4 modi per le aziende

come ottenere upgrade businessViaggiare in Business Class ha sicuramente molti vantaggi in termini di comfort e servizi, soprattutto quando i collaboratori di un'azienda devono affrontare un viaggio di diverse ore, al termine del quale hanno più appuntamenti in programma.

Come fare, però, quando si ha a disposizione un budget ridotto e non è possibile utilizzarlo per acquistare il volo in una classe di viaggio superiore? In questo articolo, vedremo come ottenere l’upgrade in Business Class senza costi extra.

Quali vantaggi comporta e come ottenere l’upgrade Business Class?

Prenotare un volo in Business Class significa offrire la possibilità ai collaboratori in trasferta di viaggiare in totale comfort, godendo dei servizi che solo questo tipo di classe offre. In particolare, la Lufthansa Business Class, oltre a poltrone spaziose e comode, un’atmosfera accogliente e riservata e cibo di qualità, mette a disposizione servizi quali:

  • accesso alle lounge aeroportuali, per rilassarsi mentre si attende prima della partenza o durante uno scalo in aeroporto
  • check-in prioritario, nel caso in cui non sia stato possibile effettuarlo online
  • priorità all'imbarco
  • possibilità di portare con sé due bagagli a mano e due valigie da 32 chilogrammi, che saranno anch'esse contrassegnate come prioritarie, giungendo quindi prima a destinazione

Comodità indubbiamente importanti nel corso di un viaggio di lavoro che permettono al traveller di arrivare a destinazione riposato e con l’energia necessaria ad affrontare gli impegni.

New Call-to-action

Tuttavia, molto spesso, per ottimizzare i costi della trasferta, chi si occupa delle prenotazioni in azienda non ha la possibilità di acquistare biglietti di questo tipo. Ecco perché è utile sapere come ottenere l’upgrade alla Business Class senza sovrapprezzi. Eccoli di seguito alcuni consigli pratici e utili per le imprese.

1. Iscrivere l’azienda a un programma di incentivazione delle compagnie aeree

Anche se nel corso dell’anno i voli prenotati sono limitati, è consigliabile che l’azienda decida di prenotare sempre con la stessa compagnia, al massimo con due compagnie diverse - come affermano i più esperti business traveller - per poter sfruttare appieno i vantaggi dell’iscrizione ai programmi di incentivazione.

Il motivo è semplice: questi programmi permettono di accumulare a ogni viaggio punti che possono essere utilizzati per diversi benefit, come ottenere l’upgrade in Business Class.

Ma i primi sono molti: l’accesso ad altri servizi esclusivi, come le lounge aeroportuali, il check-in prioritario o il wi-fi a bordo. Si tratta di benefit che rendono l’esperienza di viaggio più confortevole, garantendo la soddisfazione del collaboratore.

Per saperne di più, clicchi qui e scopra PartnerPlusBenefit del Gruppo Lufthansa!

come ottenere upgrade business

2. Invitare i collaboratori a iscriversi a programmi individuali di raccolta miglia

Parallelamente ai programmi di incentivazione pensati per le aziende, le compagnie aeree propongono i piani fedeltà, come ad esempio il programma Miles and More, per permettere ai singoli viaggiatori di accumulare miglia sul conto personale. Anche le miglia possono utilizzare per ottenere upgrade alla Business Class senza sovrapprezzo!
Inoltre, è bene ricordare che le miglia non si accumulano solo con i voli aerei: anche hotel, ristoranti e altri servizi aderiscono ai programmi e permettono di accumularne a ogni prenotazione.

3. Acquistare miglia

Nel momento in cui si presenta una particolare occasione, i collaboratori possono anche decidere di acquistare miglia direttamente dai siti delle compagnie aeree. Anche le miglia acquistate possono essere utilizzate per ottenere l’upgrade alla Business Class. Capita, ad esempio, che le compagnie stesse inviino offerte speciali tramite newsletter per l’acquisto di miglia a prezzi scontati; ecco perché è consigliabile controllare quotidianamente le newsletter nella propria casella di posta. Anche il giorno stesso della partenza, può capitare che le compagnie aeree inviino la possibilità di effettuare un upgrade in Business Class a una tariffa molto conveniente!

4. Prenotare direttamente dal sito della compagnia aerea o in agenzia

Nel momento in cui il travel manager, la segretaria o chi si occupa dell’organizzazione del viaggio d’affari prenotano i biglietti aerei, possono inserire una nota alla prenotazione, in cui si specifica la professione. È possibile infatti che, in caso di posti liberi, la compagnia aerea assegni un posto in Business Class a chi si occupa di organizzazione delle trasferte in azienda. Se invece si collabora con un’agenzia viaggi, è possibile che il partner disponga di voucher relativi all'upgrade e che li utilizzi per omaggiare le aziende clienti più fedeli.

Iscrivendo l’azienda ai programmi di incentivazione delle compagnie aeree, si ha l’opportunità di accumulare punti a ogni viaggio, da utilizzare poi per avere accesso alla Business Class senza sovrapprezzi. Inoltre, è bene ricordare che, anche se non si hanno abbastanza punti per l’upgrade, è possibile ottenere altri premi, vantaggi e benefit che contribuiranno a migliorare l’esperienza di viaggio, favorendo il benessere del traveller, la riuscita del viaggio di lavoro e la sua soddisfazione.

Se ancora non lo conoscesse, PartnerPlusBenefit è il programma di incentivazione gratuito del Gruppo Lufhtansa: scopra quanto è semplice iscrivere l’azienda, cliccando qui!

New Call-to-action

Tags: trasferte di lavoro, business class, benessere aziendale, organizzazione viaggio d'affari

New Call-to-action
New Call-to-action


Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

Articoli Recenti