<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Lufthansa PartnerPlusBenefit

Come raggiungere gli obiettivi nel suo prossimo viaggio d'affari

obiettivi viaggio d affariUna carriera itinerante è un’opportunità di crescita unica che misura le competenze e lo spirito motivazionale dei collaboratori. Viaggiare è un’occasione per arricchire la sfera privata e professionale di sfide e stimoli nuovi che aggiungono valore al proprio ruolo in azienda. 

Come assicurare la giusta concentrazione per portare a termine gli obiettivi nel corso di un viaggio d’affari? Evitando che si generino possibili imprevisti (o gestendoli al meglio) che possono compromettere il bilancio positivo delle attività pianificate. 

Nell'articolo di oggi le offriremo alcuni consigli per organizzare la routine quotidiana in viaggio e concentrare le sue energie unicamente sui traguardi. 


 

Come affrontare al meglio le attività pianificate in un viaggio d’affari

Quando si viaggia per lavoro, trovare la concentrazione per affrontare gli impegni previsti può essere complicato. Questo perché, in previsione di una trasferta imminente, si possono manifestare timori o apprensione verso le pratiche procedurali che accompagnano gli spostamenti e che, inevitabilmente, compromettono la giusta concentrazione per affrontare i propri appuntamenti.

Da dove cominciare per assicurare il focus sugli impegni previsti? Organizzare per tempo una serie di pratiche e policy aiuterà a non distogliere l’attenzione dagli obiettivi primari della trasferta.

Nei prossimi paragrafi ci focalizzeremo, in particolare, su tre aspetti da considerare prima ancora di affrontare un viaggio d’affari.

 

Assicurarsi che il tempo a disposizione sia organizzato al meglio

Senza dubbio, il tempo a disposizione in trasferta è limitato e molto spesso in pochi giorni si devono gestire più impegni e appuntamenti. L’organizzazione, quindi, è il fattore determinante per garantire ai progetti in programma un risultato di successo. 

Se possibile, definire gli impegni con anticipo rispetto al giorno della partenza garantirà efficienza e precisione nella gestione delle attività, permettendo di pianificare l’agenda al meglio.

New Call-to-action

I momenti liberi durante il viaggio o all'arrivo in albergo possono essere sfruttati per sistemare gli ultimi dettagli, dare una lettura finale al progetto da presentare in riunione, inviare un’email importante o collegarsi in call con i colleghi in sede. A questo proposito, occorre assicurarsi di viaggiare con una compagnia aerea che garantisca una connessione wi-fi veloce ed efficiente in volo. Allo stesso modo, tra i servizi inclusi nel pernottamento in albergo, una connessione a internet gratuità è sicuramente apprezzabile.

 

Considerare il budget giornaliero

Durante un viaggio d’affari occorre porre molta attenzione ai costi sostenuti e alla conseguente nota spese registrata. Molto spesso, l’azienda mette a disposizione un budget giornaliero prestabilito dalle policy e dedicato ai collaboratori in trasferta, rimborsabile in un secondo momento, a fronte del controllo sulla contabilizzazione delle spese, o anticipato per mezzo di una carta di credito aziendale. 

Spese extra e fuori budget non sono solitamente rimborsabili e ricadono sul reddito del collaboratore. Come evitare questa situazione?

Anzitutto, il compito dell’impresa è stipulare convenzioni vantaggiose o l’iscrizione a programmi di fedeltà con compagnie aeree e hotel che permettano ai collaboratori di usufruire di servizi efficienti che supportino il proprio lavoro in viaggio.

Quali sono i benefici? L’accesso delle lounge aeroportuali, l’upgrade a classi superiori e l’offerta di articoli esclusivi e dedicati, in cambio di punti o miglia dei programmi.

 

Non trascurare il benessere fisico

Viaggiare per lavoro è senza dubbio un’opportunità stimolante di mettere in pratica le competenze e le attitudini dei collaboratori. A tal proposito, le attenzioni dedicate al benessere fisico e alla salute giocano un ruolo chiave nella realizzazione degli obiettivi prefissati. 

Affinché gli impegni siano affrontati con lo spirito giusto e la massima concentrazione, il benessere fisico deve risentire il meno possibile dei cambiamenti legati a fuso orario, clima e ritmi quotidiani. 

Per vivere al meglio il momento di transizione, è consigliabile riproporre le proprie sane abitudini anche durante la trasferta.

Come mantenere il proprio equilibrio psico-fisico?

A cominciare da una sana alimentazione, da non trascurare assolutamente in viaggio. Alloggiare in alberghi che prevedono una cucina internazionale può essere un’occasione per controllare che la propria dieta resti sana e bilanciata allo stile di vita di tutti i giorni.viaggio d'affari benessere

Allo stesso modo, dedicare tempo e ritagliarsi momenti per sé è un’espediente per scacciare tensioni e combattere i disturbi dell’umore; una corsa di prima mattina, un’attività rilassante prima di recarsi a cena o un’ora di lettura ogni sera ristabiliscono la concentrazione e aiutano a ritrovare la giusta motivazione ed energia in previsione degli impegni in programma per il giorno successivo. 

I successi di un viaggio d’affari sono direttamente proporzionati al modo con cui si affrontano impegni e responsabilità. Per mantenere il focus sugli obiettivi aziendali, non è sufficiente imporre a se stessi di lavorare sodo, ma occorre creare il clima giusto affinché le condizioni di lavoro siano ottimali. 

Organizzare per tempo tutte le attività che possono essere pianificate in agenda con anticipo supporta la gestione del quotidiano, assicura una gestione degli appuntamenti chiara, ottimizzata e trasparente e riporta la concentrazione su obiettivi e progetti aziendali.

 

New Call-to-action

Tags: viaggi d'affari, trasferte di lavoro, organizzazione viaggio d'affari

New Call-to-action

Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

New Call-to-action

Articoli Recenti