<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Lufthansa PartnerPlusBenefit

Guida pratica all'upgrade della classe di viaggio


upgrade classe di viaggioQuando si devono affrontare molte ore di volo per una trasferta di lavoro, sicuramente viaggiare in business o first class può permettere al collaboratore di stare molto più comodo e di avere tutti i comfort a sua disposizione. Non sempre, però, il budget o le policy aziendali lo permettono.

Tuttavia, c’è la possibilità di ottenere un upgrade alla classe di viaggio superiore senza costi aggiuntivi, seguendo alcuni semplici consigli: vediamo come, nell'articolo di oggi.


Come ottenere un upgrade alla classe di viaggio superiore

La prenotazione in Business o in First Class offre molti vantaggi al business traveller che, oltre a viaggiare comodamente e avere tutti i servizi a sua disposizione, in alcuni casi potrà avere accesso anche alle lounge aeroportuali per trascorrere in relax le ore di attesa tra un volo e l’altro. Non sempre, però, le policy aziendali lo permettono, generalmente per una questione di ottimizzazione dei costi di viaggio. Un travel manager esperto, in ogni caso, deve conoscere qualche piccolo escamotage per permettere al viaggiatore di ottenere gratuitamente il passaggio alla classe di viaggio superiore.

Ecco i nostri consigli da mettere in pratica per il prossimo viaggio!

1. Iscrivere l’azienda ai programmi fedeltà delle compagnie aeree

Forse non tutti i travel manager lo sanno, ma le maggiori compagnie aeree offrono programmi di incentivazione gratuiti, che permettono di accumulare punti fedeltà ad ogni viaggio. Normalmente l’iscrizione a questi piani non prevede costi, quindi può essere davvero vantaggiosa, soprattutto per i frequent flyer. Anche se non si ottenesse l’upgrade ad una classe di viaggio superiore, si potrebbe comunque usufruire di vantaggi e benefit, ad esempio l’accesso alle lounge o l’imbarco prioritario, in cambio dei punti accumulati.

New Call-to-action

Nel caso di PartnerPlusBenefit, il programma è complementare a quelli personali come Miles & More, raddoppiando l’occasione di ottenere benefit per gli iscritti. Tra l’altro, nel caso in cui una compagnia aerea avesse accettato troppe prenotazioni e dovesse trasferire un passeggero in una classe superiore, i primi a ricevere un upgrade sarebbero proprio i clienti iscritti al programma fedeltà.

2. Accettare volontariamente di cambiare volo, nel caso in cui l’aereo sia al completo

Se si verificasse un overbooking, dimostrare la propria flessibilità potrebbe essere vantaggioso. Infatti, se arrivare a destinazione qualche ora più tardi non stravolge l’agenda del traveller, il consiglio è quello di farlo sapere al personale di bordo. Spesso, lo staff è alla ricerca di qualcuno disponibile a lasciare il suo posto sull'aereo: dare la propria disponibilità potrebbe essere premiato con un viaggio in Business Class sul volo successivo. 

Scopra tutti i consigli per ottimizzare i costi dei viaggi nella guida gratuita!

3. Presentarsi al gate in anticipo

Facendo il check-in per primi, si hanno più possibilità di ottenere un upgrade. Se si utilizza una macchina automatica, è probabile che si possa acquistare un upgrade a un prezzo molto vantaggioso, essendo in prossimità della partenza. Invece, rivolgendosi ai classici banchi del personale dell’aeroporto, arrivando presto, si può provare a chiedere gentilmente di essere spostati in un posto migliore. Se la risposta è negativa, tentare di nuovo - una volta terminate le procedure di check-in - non nuoce: a questo punto, gli addetti avranno una visione più chiara delle eventuali disponibilità.

upgrade classe di viaggio

4. Acquistare miglia

I viaggiatori d’affari possono comprare le miglia tranquillamente e in totale sicurezza, direttamente tramite i siti delle compagnie aeree. Capita che si presenti qualche occasione d’acquisto a prezzi speciali e di solito i viaggiatori vengono avvisati tramite newsletter. Meglio, dunque, raccomandare al traveller di controllare di frequente la casella di posta. Le miglia possono essere poi convertite in un upgrade classe di viaggio!

5. Segnalare eventuali problemi

Nel caso in cui si verifichi qualche piccolo disagio o malfunzionamento, come un sedile non reclinabile o il monitor non funzionante, si può provare a chiedere di essere spostati. Se il problema è effettivo e i posti rimanenti sono solo in business, è possibile ottenere un upgrade inaspettato!



Com'è facile intuire, il modo più efficace per viaggiare in una classe di viaggio superiore, senza pagare un costo extra, è quello di iscriversi ai programmi gratuiti delle compagnie aeree e utilizzare i punti accumulati per fare l’upgrade. Tutte le altre strategie possono funzionare, ma è questione di fortuna, soprattutto se non ci sono reali motivi affinché il posto venga modificato. Il lato positivo dei programmi fedeltà - come PartnerPlusBenefit del Gruppo Lufthansa - è che sono totalmente gratuiti e permettono di ottenere punti automaticamente a ogni viaggio. Oltre all'upgrade, inoltre, è possibile usufruire di molti altri benefit che sicuramente saranno apprezzati da tutti i collaboratori. Scopra tutti i vantaggi di PartnerPlusBenefit cliccando qui!

New Call-to-action

Tags: business class, gestione spese di viaggio, travel manager

New Call-to-action
costo dei viaggi


Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

Articoli Recenti