<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Lufthansa PartnerPlusBenefit

La nuova piattaforma digitale Star Alliance per migliorare l’esperienza a bordo


star allianceStar Alliance, la più grande alleanza tra compagnie aeree fondata nel 1997, ha annunciato agli inizi di febbraio il lancio di una piattaforma che promette di agevolare ancora di più gli spostamenti dei propri passeggeri. Si dà vita, così, a un’ulteriore novità in campo digital che garantirà ai clienti che ne usufruiranno un servizio completo, rapido e centralizzato. Lufthansa e United sono stati i primissimi promotori dell’utilizzo di questo nuovo tool, sperimentandone gli effetti positivi sull’esperienza di viaggio dei clienti. Ne parliamo nell’articolo di oggi.

Star Alliance ottimizza l’esperienza dei passeggeri con una nuova piattaforma digitale

“La maggior parte dei nostri frequent traveller utilizza esclusivamente l’applicazione mobile della compagnia aerea con cui è solita viaggiare per gestire il proprio volo. Il nostro obiettivo, quindi, è lavorare per definire un sistema centralizzato che condivida le informazioni di tutti i membri.” 

Jeffrey Goh, CEO Star Alliance

Agli inizi di febbraio è stata annunciata ufficialmente la creazione di “Digital Service Platform”, letteralmente Piattaforma per i Servizi Digitali, che sembra proprio confermare l’ormai già assodato impatto positivo del digitale sui servizi dedicati ai viaggiatori. I protagonisti, come sempre, i clienti del gruppo, che vedono ampliata la gamma di servizi mobile a propria disposizione. Il network Star Alliance conta ad oggi 29 membri associati, per cui è facile immaginare gli effetti positivi generati da questo lancio che influenzerà la trasferta di milioni di passeggeri da tutto il mondo.

 

La piattaforma al servizio dei viaggiatori

Il progetto nasce da una collaborazione strategica con Accenture, società che offre servizi professionali a livello globale, con l’obiettivo primario di ottimizzare i viaggi e le trasferte dei passeggeri che volano con i diversi vettori membri del gruppo.

Come funziona questo strumento? Per prima cosa, studia i dati e le singole informazioni provenienti da ciascun vettore o da terzi e, successivamente le raccoglie per integrarle all’interno delle applicazioni customer-facing di tutti i vettori membri, in modo da garantire ai passeggeri di ciascuna compagnia aerea l’accesso da computer o mobile alle informazioni utili per viaggiare con qualunque vettore del network.

 

New Call-to-action

 

Nello specifico quali informazioni fornisce la piattaforma? Tra quelle più importanti e necessarie per il passeggero in viaggio, emergono le novità che riguardano principalmente i servizi a lui dedicati. Una caratteristica molto funzionale di questo strumento è la possibilità per le singole compagnie di scegliere se rendere disponibili sulla propria applicazione determinate notizie pubblicate sulla piattaforma.

Tra i servizi digitali innovativi promossi dalla piattaforma DSP e già utilizzata da Lufthansa, la possibilità di integrare alle informazioni già note, quelle relative alla tracciatura dei bagagli in volo su diversi vettori; fornitore di questi dati è Star Alliance Baggage Hub che, dalla fine del 2016, mette a disposizione le informazioni raccolte sui bagagli disposti in stiva a tutte le compagnie del network. piattaforma star alliance bagagli in stiva

Come tutti i servizi digitali offerti dalle compagnie e a servizio della persona, il progetto della piattaforma digitale è in continuo aggiornamento e, a questo proposito, parte del lavoro in stretta collaborazione con Accenture è quello di monitorare le aspettative e le esperienze dei passeggeri attraverso un’analisi costante delle funzionalità della piattaforma e contribuire, in questo modo, all’individuazione delle aree di miglioramento del tool. L’obiettivo finale è creare una solida collaborazione tra compagnie, che miri esclusivamente al soddisfacimento delle esigenze della clientela.

La Digital Service Platform è parte integrante di una già ampia strategia della più grande alleanza tra compagnie aeree, definita come una mission che pone al centro delle proprie attività i passeggeri, oggi sempre più connessi a dispositivi mobile e aggiornati in tempo reale sullo status degli imminenti viaggi di lavoro o di piacere.

Il network promette di continuare a collaborare con i propri vettori, affinché non si fermino le attività a sostegno dei servizi digitali che migliorano l’esperienza a bordo dei viaggiatori. La diffusione di queste moderne tecnologie è una risposta decisa all’evoluzione digitale che sta impattando e trasformando gli aspetti quotidiani, sia professionali che privati, di tutti noi.

 

New Call-to-action

Tags: trasferte di lavoro, viaggi d'affari, servizi digitali

Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

New Call-to-action

Articoli Recenti