<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Lufthansa PartnerPlusBenefit

Le lounge negli aeroporti e altri servizi per il viaggio d'affari


viaggio d'affari

Il viaggio d’affari è un momento che coinvolge sempre più professionisti ed è cruciale per raggiungere obiettivi e risultati aziendali. Le trasferte hanno un impatto positivo non solo sulle attività pianificate, ma anche (e soprattutto) sulla realizzazione e soddisfazione dei collaboratori, consci delle preziose opportunità da cogliere.

Oggi i viaggi business si arricchiscono di soluzioni volte a offrire un’esperienza piacevole e rilassante che contribuisca a focalizzarsi sugli impegni e a concentrarsi sulle responsabilità che attendono a destinazione.

Tra questi servizi troviamo le lounge aeroportuali. Ne parliamo in modo approfondito nell'articolo che segue.


La lounge in aeroporto: una soluzione al servizio del viaggio d’affari

La trasferta aziendale può assorbire molte energie. Si tratta di un momento determinante per il raggiungimento di obiettivi importanti e una fase fondamentale per la realizzazione professionale dei collaboratori che prendono parte attivamente a questi progetti.

Al giorno d’oggi, si fanno strada tendenze e nuove tecnologie in grado di supportare al meglio i business traveller durante gli spostamenti, assicurando che mantengano il focus sulle attività in programma.

Tra queste, le lounge aeroportuali rispondono al bisogno di godere della tranquillitĂ  necessaria prima di un impegno importante. Cosa sono? E a chi sono dedicate? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

 

New Call-to-action

 

Cosa sono le lounge aeroportuali?

Le lounge sono aree ad accesso dedicato che, oltre ad offrire servizi esclusivi, si caratterizzano per la riservatezza e la discrezione delle proprie strutture. Si rivelano la soluzione ideale per tutti coloro che, in viaggio verso destinazioni internazionali, prevedono scali o lunghe attese sulla rotta.

Il principale vantaggio è quello di poter usufruire di uno spazio silenzioso e tranquillo all'interno degli aeroporti, luoghi affollati e talvolta chiassosi. Per molti frequent flyer, la maggioranza dei quali è composta da business traveller, questa è la ragione principale che spinge a richiederne l’accesso durante il viaggio d’affari.

Le aree lounge sono caratterizzate da un’architettura innovativa, ricca di arredi ed elementi dal design ricercato. Al loro interno sono presenti ristoranti e bar, con un’ampia selezione di cibi e bevande fresche; bagni spesso provvisti di docce e stanze relax dove è possibile rilassarsi leggendo un quotidiano, lavorare usufruendo di una connessione internet veloce o semplicemente riposare. 

Le lounge rappresentano la soluzione ideale per coloro che intendono ottimizzare e godersi il tempo a disposizione prima di imbarcarsi sul volo.

Esistono due tipologie di lounge.

 

Le lounge delle compagnie aeree

Normalmente, si trovano negli hub principali serviti dal vettore in questione. L’accesso è riservato a determinate classi di viaggio scelte in fase di prenotazione, ai passeggeri che hanno raggiunto uno status tramite i programmi di fidelizzazione o che hanno richiesto un premio.

Un fattore da non sottovalutare riguarda i servizi inclusi nelle lounge delle compagnie aeree. Alcuni li abbiamo già anticipati in questa pagina, ma le ultime novità in campo digitale, un aspetto già noto in tema di viaggio d’affari, meritano una riflessione.

Molte compagnie hanno progettato app interattive a uso esclusivo dei clienti, con l’obiettivo di aggiornarli sullo status del proprio volo e informarli in anteprima sulle novità in corsa, quali l’imminente apertura di nuove lounge o la possibilità di usufruire di offerte attive.

Anche i servizi pensati per il tempo libero dei passeggeri sono oggetto di ottimizzazione continua; un esempio? Lo sviluppo di corsi pensati per il benessere della persona, come lo yoga oppure i trattamenti per il viso e il corpo.

Inoltre, alcune compagnie hanno sviluppato un servizio aggiuntivo dedicato ai business traveller: la possibilitĂ  di accedere a una stampante con un codice PIN fornito personalmente.

 

Le lounge pay per use

Si tratta di un servizio accessibile da chiunque, poichĂ© sono aree gestite da societĂ  private. L’ingresso, quindi, non è esclusivo e fa parte di un trend che offre la possibilitĂ  di prenotare micro-stay anche presso hotel e palestre.

L’accesso alle lounge pubbliche prevede il pagamento dell’ingresso ed è possibile per tutti, a prescindere dalla classe di viaggio del biglietto. La tariffa può essere su base oraria o, più comodamente, il passeggero può optare per un pass giornaliero che permette un utilizzo prolungato e senza limiti.

Il viaggio d’affari è un’opportunità che merita di essere vissuta appieno, un’occasione che impatta positivamente sul rendimento e la motivazione personale dei collaboratori. A fronte di ciò, è importante prevedere soluzioni che supportino gli spostamenti e che garantiscano ai business traveller la concentrazione necessaria per portare a termine gli obiettivi prefissati.

Tra le soluzioni piĂą innovative, le lounge in aeroporto, aree dedicate al relax, permettono di ottimizzare il tempo a disposizione e godere di ore di attesa in tranquillitĂ , un vero e proprio toccasana per i collaboratori in viaggio.

Le lounge delle compagnie aeree sono ad uso esclusivo dei passeggeri che acquistano un biglietto First Class e Business Class o che hanno raggiunto, attraverso gli upgrade di classe, un determinato status nei programmi di fidelizzazione promossi dalle compagnie proprietarie della lounge.

Scopra come accumulare contemporaneamente miglia sul suo conto personale e punti per l'azienda, grazie al programma PartnerPlusBenefit!

 

New Call-to-action

Tags: viaggi d'affari, benessere aziendale, trasferte di lavoro

Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

New Call-to-action

Articoli Recenti