<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2115093345406354&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Viaggio premio ai dipendenti? Come ottenerli con i Punti Benefit

viaggio premio dipendentiIscrivere l’azienda ai programmi di incentivazione delle compagnie aeree ha diversi vantaggi, tra cui la possibilità di utilizzare i punti raccolti per ricevere premi, cashback, upgrade della classe di viaggio, accesso alle lounge e voli gratuiti, da utilizzare anche come viaggio premio per dipendenti.

Poiché si parla sempre più spesso di welfare aziendale, in questo articolo vedremo come ottenere e sfruttare questi vantaggi, importanti sia per l’azienda che per i collaboratori.

Viaggio premio ai dipendenti e non solo grazie ai programmi di incentivazione

Tutte le iniziative che rientrano nell'ambito del welfare aziendale si pongono come obiettivo il benessere dei collaboratori e delle loro famiglie, trovando risvolti positivi sia sulla produttività aziendale, sia sulla diminuzione del turnover.

Ecco perché oggi le imprese cercano sempre più di integrare una politica volta a riconoscere il lavoro svolto, favorendo anche attività che influiscano positivamente sulla loro vita privata. Molte aziende, ad esempio, hanno iniziato a proporre viaggi premio ai dipendenti come incentivi per migliorare il benessere e il cosiddetto work-life balance.

costo dei viaggi

I viaggi sono benefit molto apprezzati per diverse ragioni. Eccone alcune:

  • innanzitutto, il collaboratore ha a disposizione può valutare diverse opzioni in termini di destinazioni, per poi scegliere quella che corrisponde maggiormente alle sue esigenze anche familiari;
  • in secondo luogo, i benefit flessibili sono più convenienti da un punto di vista fiscale se paragonati a un premio in denaro in busta paga, ad esempio, che subisce una tassazione con la cedolare secca del 10%;
  • infine, collocandosi perfettamente nella tendenza bleisure, permette di conciliare lavoro e vita privata, incrementando il senso di appartenenza e favorendo una visione positiva dell’azienda, con benefici evidenti su tutto il business

Come utilizzare i Punti Benefit per migliorare il benessere in azienda

I programmi di incentivazione delle compagnie aeree, come PartnerPlusBenefit del Gruppo Lufhtansa, sono molto vantaggiosi in questo senso, perché i punti accumulati a ogni viaggio di lavoro prenotato con Austrian Airlines, Lufthansa, SWISS, Brussels Airlines, Eurowings e le altre linee aeree partner aderenti si possono utilizzare per ottenere voli gratuiti, oltre che per ricevere diversi premi esclusivi.

A questo link, è possibile vedere come utilizzare i Punti Benefit accumulati, effettuando una simulazione in base al numero medio di voli prenotati dall'azienda per la destinazione più gettonata.

Ad esempio: un’azienda con sede in Italia, prenotando 4 biglietti in Business Class al mese per trasferte di lavoro in Asia, accumulerebbe in un anno 280 mila Punti Benefit che potrebbe convertire in un premio a scelta tra i seguenti:

  • 40 voli gratuiti in Europa
  • 100 upgrade della classe di viaggio
  • 62 bagagli extra
  • 401 prenotazioni di posti preferenziali
  • 6720 ore di wi-fi a bordo
  • 800 euro liquidati

Per i voli premio Benefit, tra l’altro, è possibile utilizzare i punti del programma anche per coprire la quota prevista per le tasse e gli eventuali supplementi.

Si tratta di valori indicativi - che variano in base al numero di voli prenotati e alla destinazione – utili a dare un’idea dei tantissimi vantaggi che l’azienda potrebbe offrire ai propri collaboratori, semplicemente iscrivendosi gratuitamente al programma d’incentivazione PartnerPlusBenefit.

Oltre ai viaggi premio ai dipendenti, sicuramente tra i più apprezzati, anche gli altri benefit rappresentano un modo efficace per aumentare la soddisfazione e il benessere dei viaggiatori, migliorandone l’esperienza, senza costi aggiuntivi per l’azienda.

Approfittandone, si ottiene quindi un doppio vantaggio:

  • il collaboratore si sentirà apprezzato, vivrà un’esperienza di viaggio migliore e ciò aumenterà soddisfazione e apprezzamento nei confronti dell’azienda
  • l’impresa beneficerà dell’atteggiamento positivo del collaboratore, con un conseguente aumento della produttività e dell’impegno. Inoltre, il fatto di poter proporre tali vantaggi ai dipendenti rende l’azienda molto attraente per i nuovi talenti, che spesso considerano i benefit un fattore discriminante, nel momento in cui si trovano di fronte a diverse opportunità lavorative. In questo circolo virtuoso, ne beneficia anche il turnover che si riduce, consolidando l’immagine positiva dell’azienda

Infine, è bene sottolineare che i programmi fedeltà pensati per i frequent flyer, come Miles and More, permettono di accumulare miglia da utilizzare a loro volta per ricevere voli premio, benefit o buoni sconto, oppure per richiedere regali ai brand che aderiscono all'iniziativa. Il collaboratore iscritto a un programma a livello individuale avrà quindi, potenzialmente, doppi vantaggi, che contribuiranno a raddoppiare anche la sua motivazione.

viaggio premio dipendenti

Il welfare aziendale non è una tendenza da sottovalutare, anzi, si tratta di un elemento importante da tenere in considerazione nel momento in cui si definiscono le policy aziendali. Integrare i viaggi bleisure e concedere vacanze premio ai propri collaboratori sono metodi efficaci per migliorare la brand reputation e per favorire la fidelizzazione.

L’iscrizione ai programmi come PartnerPlusBenefit permette di garantire tutto questo ai dipendenti, senza costi aggiuntivi per l’azienda che potrà ottimizzare i costi delle trasferte. Perché non approfittare subito dei vantaggi a sua disposizione? Clicchi qui per scoprire di più su PartnerPlusbenefit e iniziare ad accumulare punti!

New Call-to-action

Tags: gestione spese di viaggio, bleisure, benessere aziendale

New Call-to-action
costo dei viaggi


Benefit Blog 

Informazioni, notizie e molti spunti utili per i viaggi di lavoro. Il luogo ideale in cui ricevere aggiornamenti e consigli per ottimizzare il viaggio aziendale.

Si iscriva alle notifiche del Blog

Articoli Recenti